Accedi/registrati

ISPEZIONE IPO-CATASTALE

Cos'è l'Ispezione Ipo-Catastale?

Ispezione Ipo-catastale

€ 56,00

Richiedi >

Elenco delle Formalità

€ 22,00

Richiedi >

Sviluppo Nota

da € 14,60

Richiedi >

Ispezione Nazionale

€ 92,00

Richiedi >

Copia Atti Notarili

€ 180,00

Richiedi >

Pregiudizievoli

da € 30,70

Richiedi >

Con Ispezione Ipo-Catastale si vuole indicare una ispezione eseguita in Conservatoria dei Registri Immobiliari, oggi Pubblicità Immobiliare, componendo le parole "Ipotecaria" e "Catastale", da qui Ipo-Catastale o Ipocatastale, perché nell'ispezione Ipo-catastale in Conservatoria vengono estratti informazioni sia ipotecarie, ma più in generale di titoli annotati, e i riferimenti catastali sui quali sono iscritti i titoli.

La prima cosa da stabilire è la conservatoria sulla quale eseguire l'ispezione ipo-catastale, la scelta è indirizzata dall'ubicazione degli immobili, in base dove ricadono i bani si selezionerà la conservatoria dove operare, qui vi forniamo un documento dove trovate tutti i comuni italiani in ordine alfabetico e la conservatoria di competenza: Verifica competenze Conservatoria dei Registri Immobiliari

Stabilita la conservatoria sulla quale ispezionare, si deve stabilire se eseguire una ispezione ipo-catastale su:

  1. Soggetto fisico o giuridico, con l'ispezione su soggetto il primo documento che si otterrà sarà un Elenco delle Formalità, ovvero un elenco dei passaggi trascritti in conservatoria, a favore o contro il soggetto ispezionato, del tipo se ha acquistato si troverà una "Trascrizione a Favore" se invece ha venduto si troverà una "Trascrizione Contro", e così via per le altre annotazioni, Ipoteca, Pignoramento ecc.
  2. Immobile fabbricati o terreni, nell'ispezione ipo-catastale su immobile si ottiene un Elenco delle Formalità con tutte le formalità, ovvero tutti i titoli registrati sull'immobile. Qui non c'è a favore e contro su nessuno, bisognerà sviluppare la nota per conoscere i soggetti intervenuti.

L'elenco formalità così ottenuto e quello che vi proponiamo in questo sito non è assoluto, ma arrivano sino ad una certa data, in base la meccanizzazione delle varia conservatorie, su soggetto arrivano più indietro nel tempo, sull'immobile di meno, comunque nell'ispezione ipo-catastale su immobile bisogna tenere presente anche che l'immobile può cambiare gli identificativi catastali nel tempo, il subalterno, la particella. Qui si può verificare la: data di meccanizzazione delle conservatorie, qualora occorresse andare oltre le date di meccanizzazione, si dovrà proseguire l'ispezione ipo-catastale sui registri cartacei della conservatoria.

Lo sviluppo delle note di trascrizione, iscrizione e annotazione

Una volta fatto l'elenco delle formalità, vanno tratte le prime conclusioni in base ai risultati procedendo a sviluppare le note che si ritengono utili al proprio scopo.

Nell'ispezione Ipo-Catastale che vi proponiamo forniamo oltre all'elenco delle formalità completo, anche le ultime quattro note registrate, più la possibilità di estendere l'ordine alle ulteriori note restanti dopo la quarta.

Richiedi info senza impegno

Nome*
E-mail*
Testo*
Accetto NON Accetto